Goodbye Cory

Milioni di fan in tutto il mondo sono devastati dalla morte di uno dei personaggi principali di Glee, parlo ovviamente di Cory Monteith, Finn Hudson nella serie. Inutile dire che anche io ci son rimasta malissimo, prima di tutto perchè un ragazzo di 31 anni non può andar via in questo modo, trovato solo in una camera d’albergo, molto probabilmente dopo aver preso delle droghe. Le mie parole saranno banali, ma a me come ad altre persone è venuta in mente la morte di Heath Ledger, stessa dinamica, un hotel, da soli, ragazzi pieni di talento, con una bella carriera da arricchire ancora e  con una bella compagna al loro fianco, eppure c’è qualcosa che non va…qualcosa di cui molto probabilmente non sapremo più del semplice gossip. Quello che stava attraversando, lo sa solo lui e pochi altri che lo conoscevano bene, noi siamo solo degli ammiratori, che guardavano a Cory come un modello, come un esempio da seguire in quanto a bravura, a talento e per chi l’avesse incontrato anche per la sua gentilezza ed umiltà. Eppure quel bel ragazzone magari stava lottando con dei mostri che l’hanno avuta vinta e noi siamo solo impotenti davanti a tale epilogo e lo ricordiamo nei suoi momenti più felici, nelle canzoni di Glee, nel suono della sua batteria e nei passi da ballerino impedito ihih. Ci mancherà quel sorriso, Cory, noi preghiamo per te, per Lea e per la tua famiglia!

eef1037fcc31e75df4e89ae4c44c7752

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...