Upfront! Nuove serie 2014-2015: Cbs and Cw! Part 4

E siamo giunti al capitolo Cbc e Cw, due reti molto differenti tra loro ma che quest’anno propongono poche nuove novità che mi interessano ma che aspetto comunque con ansia! Partiamo con la Cbc:

Battle Creek: Un drama che vedremo nel midseason con Josh Duhamel e Dean Winters! La storia di due detective che lavorano insieme ma che non vanno molto d’accordo! Two detectives with different views on the world team up and using cynicism, guile and deception, they clean up the streets of Battle Creek.

Scorpion: Una squadra di geni chiamata a difendere la terra da numerose minacce! Trailer molto bello, credo che sia quello che mi sia piaciuto di più di tutti trailer di tutti i nuovi shows! Scorpion, the potential series – penned by Nick Santora  — follows an eccentric genius and his international network of super-geniuses as they form the last line of defense against the complex threats of the modern age.

 

 

The odd couple: Con Matthew Perry, una comedy incentrata su due ex compagni di scuola che diventano coinquilini dopo la fine dei loro rispettivi matrimoni, sembra molto divertente e dovremmo aspettare il midseason per vederlo!

 

Vi segnalo inoltre “Stalker“:  psychological thriller from “The Following” creator Kevin Williamson! 

 

 

Ora passiamo alla Cw, tv giovaline piena di vampiri e supereroi, con una bella fetta di serie rinnovate e che quest’anno dà spazio a due nuovi telefilm molto intriganti: lo spin-off di Arrow The Flash e The messengers nella midseason!

The Flash:  Lo scenziato Barry Allen per colpa di un incidente in cui viene colpito da un fulmine diventa l’uomo più veloce della Terra, cercherà in tutti i modi di usare questi poteri per il bene della sua città! Forensic scientist Barry Allen is caught in a freak accident, which gives him the ability to move at superhuman speeds.

 

 

The Messengers: Lo schianto sulla Terra di un misterioso oggetto che connette inspiegabilmente un gruppo di persone che non si conoscono, dando loro la responsabilità di prevenire l’ Apocalisse. A mysterious object crashing down to earth. A group of seemingly unconnected strangers die from the energy pulse, but then awaken to learn that they have been deemed responsible for preventing the impending Apocalypse.

Vi lascio con il video di tutte le serie tv della Cw 2014-2015! Enjoy 😉

 

 

 

 

 

Upfront! Nuove serie 2014-2015: Fox! Part 3

E’ il momento delle serie Fox che guarderò dal prossimo autunno!

Gotham: Prima di Batman c’era Gotham! Il protagonista sarà Ben McKenzie che interpreterà il giovane commissario Jim Gordon, un uomo in ascesa nella polizia di Gotham. David Mazouz sarà il giovane Bruce Wayne, rimasto da poco orfano.

Gracepoint: Gracepoint is an upcoming 10-episode American television series. It is a remake of the UK’s Broadchurch. Remake della serie inglese Broadchurch, che io ho amato tantissimo e quindi mi risulterà difficile guardare questa versione, ma siccome il protagonista sarà comunque l’attore David Tennant affiancato da Anna Gunn, mi sa che si deve proprio guardare!

Wayward Pines:  is an upcoming American television series based on novel Pines by Blake Crouch. The series, evocative of Twin Peaks, stars Matt Dillon as a Secret Service agent investigating the disappearance of two federal agents in a mysterious small Idaho town. La serie con protagonista Matt Dillon, segue le orme della famosa Twin Peaks. Un agente dei servizi segreti segue le orme della scomparsa di due agenti federali in una piccola cittadina dell’Idaho.

Weird Loners: is an upcoming American comedy television series created by Michael J. Weithorn. Weird Loners is the story of four relationship-phobic people who are unexpectedly thrust into each other’s lives and form an unlikely bond in a Queens, New York townhouse. La storia di un gruppo quattro persone che hanno problemi di relazioni e per caso si trovano a vivere sotto lo stesso tetto!!

A breve avremo gli Upfront di Cbc, Cw e altri! Stay Tuned!

Upfront! Nuove serie 2014-2015: Abc! Part 2

Diamo una prima occhiata alle serie che mi hanno colpito tra quelle che la Abc ha presentato agli Upfront!

Forever: Ioan Gruffudd will star as Dr. Henry Morgan, a New York City medical examiner who studies the dead — because he is secretly immortal. His investigative work with Detective Jo Martinez and relationship with best friend Abe (Numb3rs‘ Judd Hirsch) will peel back the layers of Henry’s colorful and long life. Il Dottor Henry Morgan è un medico legale che ha un grande segreto: è immortale! Interpretato da Ioan Gruffudd, il Mr Fantastic dei Fantastici 4!

Galavant: The show, which is penned, created and exec produced by Dan Fogelman (“Cars,” “The Guilt Trip,” “The Neighbors”), toplines Joshua Sasse (“Rogue”) as handsome Prince Galavant, who seeks revenge on the evil King Richard, who stole the beautiful Madalena, played by Mallory Jansen. Show also features Karen David, Luke Youngblood and Vinnie Jones. Alan Menken is writing the music, and Glenn Slater is penning the lyrics. Galavant è prima di tutto una comedy, poi ha delle parti in musica e un cast notevole che ci farà morire dal ridere. Le avventure del principe Galavant a corte di Re Riccardo.

How To Get Away With Murder: is an upcoming American legal drama series. Created by ShondaLand writer Peter Nowalk and from executive producer Shonda Rhimes ,the series stars Viola Davis as a law professor at a a prestigious Philadelphia university who with her students becomes entwined in a murder plot. Tremate, tremate Shonda Rhimes è tornata (Grey’s Anatomy, Scandal, Private Practice) e parla del suo argomento preferito: La morte, o meglio, gli omicidi! Protagonista una professoressa che insegna ai suoi studenti Diritto penale, e che si trovano coinvolti nelle indagini di un omicidio.

Manhattan Love Story:  This romantic comedy exposes the differences between men and women through the unfiltered thoughts, and often contradictory actions, of a new couple who have just begun dating. Una comedy che ci farà innamorare non solo dei protagonisti che si incontrano per caso ad un appuntamento al buio, ma anche dei loro pensieri!

Selfie: “Instafamous” Eliza Dooley (Karen Gillan) has 263,000 followers who hang on to her every post, tweet and selfie.   But one lonely day she has a revelation: being friended is not the same as having actual friends.  Karen Gillian, la conosciamo bene per aver interpretato la compagna dell’Undicesimo Doctor Who! Qui è una ragazza famosa sui social media ma non nella vita vera!

The Whispers: The series explores what happens when a alien race from another world begins a mysterious and quiet takeover of Earth by using the most unlikely and unsuspecting inhabitants on the planet: the children. Prodotta da Spielberg con Lily Rabe, Barry Sloane e Milo Ventimiglia. Narra di una razza aliena che si insidia sulla Terra.

 

 

 

Prossimo post: Nuove serie Fox!

Upfront! Nuove serie 2014-2015:Nbc! Part 1

Mi sono letteralmente tuffata sui trailer della nuova stagione televisiva! Quante cose belle che ci aspettano e speriamo che durino più delle serie tv di quest’anno, eh eh! Non pubblicherò tutte quelle che sono state presentate agli Upfront di New York, ma solo quelle che per ora sono entrate nella mia lista delle “serie da guardare” da ottobre in poi!  Diamo un’occhiata:

A to Z: The series will follow the lives of Andrew, a employee at an internet dating site who dreams of meeting the girl of his dreams, and Zelda, a no-nonsense lawyer whose was raised by a hippie mother and carries a rebellious streak. By an accidental chance of fate, Zelda meets Andrew to resolve a mismatch dating dispute and these two single people suddenly find themselves falling for each other. La serie segue la vita di Andrew che lavora per un sito di appuntamenti su internet e sogna di incontrare la sua donna dei sogni, Zelda. La “Madre” Di How i met your mother ci aspetta il giovedì sera!

 

 

Ellen DeGeneres porta in tv la sua gay-comedy “One big Happy” con Nick Zano. Non abbiamo ancora un trailer ufficiale perchè la serie è stata ordinata qualche giorno fa ma ci accontentiamo di qualche anticipazione: comedy about gay and straight best friends whose mission to have a baby together is complicated when one of the potential parents finds the love of his or her life.

The mysteries of Laura con Debra Messing in veste di detective, un lavoro che sa far bene a differenza del suo essere madre di due gemelli! A TV program centered on a homicide detective who has more success in the field than she does as a mother to twins.

 

Unbreakable Kimmy Schmidt, progetto creato e prodotto da Tina Fey, in cui viene raccontata la vicenda particolare di Kimmy, interpretata daEllie Kemper, che dopo aver trascorso quindici anni all’interno di una setta decide di riprendere in mano la sua vita a New York. 

Bad Judge con Kate Walsh: The series chronicles the personal life (and the wild lifestyle) of Rebecca Wright, a tough-as-nails judge serving on the Los Angeles County Circuit Court, whose time off the bench is spent partying and displaying a reckless behavior. Her reputation is about to be tamed—and judged—by Robby Shoemaker, a eight-year-old boy whose parents Rebecca put behind bars. He might be the one that can turn Rebecca’s life around. 

Un giudice a Los Angeles un po’ sopra le righe.

Constantine: is an upcoming American television series based on the characters appearing in the comic series Hellblazer published by Vertigo. The series will star actor Matt Ryan as John Constantine.

Marry Me: This upcoming series follows what happens when a longtime couple’s deeply committed relationship turns into a long and bumpy ride on the way to altar after the question of “Will You Marry Me?” is popped. After being together for six years, Jake (Ken Marino) botches his marriage proposal to Annie (Casey Wilson), so they hold off their engagement until they can do it right.

Fidanzati da tanti anni, Jake e Annie sono alle prese con la domanda “Vuoi sposarmi?”

Mission control: La Dott.ssa Mary Kendricks (Krysten Ritter) è un ingegnere aerospaziale difficile ma brillante, leader di un team di scienziati della NASA all’avanguardia nell’esplorazione spaziale.  Ma siam negli anni ’60 e non sarà facile per lei.

Prossimo post: Nuove serie Abc!

 

 

 

 

 

“Un disastro è per sempre” (Jamie McGuire) : Travis & Abby per sempre!

Vi ho parlato dei libri di Jamie McGuire “Uno splendido disastro” e “Il mio disastro sei tu” Qui:–> https://maryho8.wordpress.com/2013/04/12/quando-ti-imbatti-in-uno-splendido-disastro/    e Qui: –> https://maryho8.wordpress.com/2013/11/21/il-mio-disastro-sei-tu-come-amare-ancora-di-piu-travis-maddox/   Non potevo non parlarvi anche di “Un disastro è per sempre” (Garzanti Libri) che definirei un grande flashback, in quanto l’autrice ci porta ai “matrimoni” di Travis & Abby (Se non l’avete letto ancora non continuate a leggere) a Las Vegas e a St.Thomas nei caraibi! Ammetto che mi aspettavo qualcosa in più da questo racconto! Forse qualcosa in più sulla storia di Abby (anche nel primo libro sentivo questa mancanza) . Abbiamo visto che la Famiglia di America ha praticamente adottato Abby ma manca comunque qualcosa sul suo passato, alla McGuire ha sempre interessato di più Travis e la sua famiglia ed infatti attendiamo con piacere il libro sui fratelli Maddox che uscirà quest’estate in America e che avrà come protagonista Trenton! Credo che per quanto riguardi i nostri signori Maddox non ci saranno più altri libri, forse altri racconti, ma non ne sono certa. Il matrimonio a Las Vegas non è stata una fuga d’amore che Travis ed Abby avevano previsto, conosciamo finalmente il vero motivo che ha spinto Abby a chiedere a Travis di diventare suo marito, e cioè per scappare dai guai dopo l’incendio all’università! Ciò che più mi stupisce è che Abby è sempre preoccupatissima per ciò che è successo poche ore prima ed invece Travis solo a tratti si sente in colpa per quello che è accaduto, ma poi è completamente preso dal matrimonio e per lui niente conta più. Il matrimonio a Vegas è un po’ trash, ma si sa tutto il romanzo è un po’ sopra le righe e tutto è da tradizione, persino il buon vecchio e caro Elvis! La McGuire mi stupisce con i suoi riferimenti a Bon Jovi, ma la ammiro ancora di più per questo. Per quasi tutto il racconto sento un’immensa mancanza di America e Shepley, del campus, delle lezioni e persino del Red! Quell’atmosfera che mi ha accompagnato per ben due libri, mi è mancata troppo! Ma poi alla fine della storia l’autrice mi accontenta un po’ e sono davvero felice che dopo un anno abbia inserito un matrimonio come si deve, anzi ” da favola”, perchè i nostri protagonisti lo meritavano davvero. Il resto già lo conosciamo, e forse per la prima volta sento di dover lasciar andare questa storia perchè credo che la storia di Travis ed Abby non verrà trattata più, e ci tocca aspettare solo il famoso film! Ma prima di concludere voglio percorrere due parti che ho amato tantissimo in questo disastro: e cioè la volta in cui Travis parla ad Abby della madre :”<< Una volta mia madre mi ha parlato di te>>, aggiunse Travis guardando dalla finestra alla nostra sinistra. Fuori era ancora buio. Qualsiasi cosa vedesse, non si trovava al di là di quel vetro. <<Di me? Ma è…impossibile!>>. <<Non proprio. E’ successo il giorno della sua morte.>> Sentii una scarica di adrenalina che sembrò defluire verso le dita delle mani e dei piedi. Travis non mi aveva mai parlato di sua madre. Tante volte avrei voluto affrontare il discorso, ma ricordavo la sensazione terribile che provavo quando qualcuno mi chiedeva della mia, perciò non l’avevo mai fatto. << Mi ha detto di cercare una ragazza difficile da conquistare, una ragazza per cui valesse la pena di lottare>>, affermò. Un po’ in imbarazzo, mi chiesi se mi stesse dando della rompiscatole. In realtà lo ero, ma non era quello il punto. <<Ha detto di non smettere mai di combattere. Aveva ragione.>> Travis fece un respiro profondo e quel pensiero sembrò sedimentars nella sua mente. All’idea di essere la donna di cui parlava sua madre mi sentii accettata come mai mi era successo in vita mia. Diane, morta ormai da quasi diciassette anni, mi fece sentire più amata di quanto avesse fatto mia madre. <<Tua mamma mi piace>>, dichiarai appoggiandomi al suo eptto. Lui abbassò lo sguardo e mi baciò i capelli. Non riuscii a vederlo in volto, ma capii dalla voce quanto fosse commosso. <<Anche tu le saresti piaciuta. Non ho dubbi>>.  Questa parte è semplice adorarla, non solo perchè ci riporta ai momenti di Travis e la madre nel libro precedente, ma anche perchè ci fa capire che quando incontri una persona che sarà anche il tuo futuro, è importante che questa persona sia parte della tua famiglia, e come Abby è stata accettata da tutti i Maddox, sicuramente lo è stata anche da Diane e qui mi collego alla seconda parte che ho preferito e cioè quando Travis da ad Abby la lettera che Diane scrisse per il figlio da dare alla sua futura moglie, c’è una frase che secondo me tutti dovrebbero tenere a mente e che dovrebbero custodire in un cammino insieme e cioè : “Il mio augurio è che litighiate solo per poter stabilire chi dei due è più bravo a perdonare”!  Brava la McGuire che oltre a tutti questi bellissimi personaggi ci abbia fatto amare anche un personaggio lontanto e cioè Diane, la madre di Travis! Che dire, anche essendo ormai lontana dall’adolescenza, questi ragazzi mi sono entrati nel cuore e ho ammirato l’amore di Jamie McGuire nel descrivere questa storia bella e a tratti anche un po’ triste! Appuntamento ora al prossimo “disastro”! 😉

 

Non riesco ad abbandonare le serie tv!!!

“Se ci fermiamo un attimo a pensare se una serie tv ci piace o no forse già conosciamo la risposta”. Eh sì, questa è la mia filosofia! Credo nel potere del “guardo solo un altro episodio e poi vado a dormire!” Ma non del tutto! Questo per dire che, ci sono alcune serie che guardo con fatica, non mi emozionano più come agli inizi, o hanno solo delle parti interessanti e per questo le guardo solo “per curiosità” e forse è sbagliato perchè tolgo del tempo ad altre che amo o che potrei iniziare ad amare, ma nel mio cuore devo sapere ” come andranno a finire”!!! E’ il caso di Glee! Questa quinta stagione era iniziata con dei buoni propositi che non sono stati poi mantenuti nel corso del tempo. Fino all’episodio della commemorazione di Finn ho avuto modo di apprezzare molte esibizioni e molte parti newyorkesi, poi ho perso l’interesse. L’episodio numero 100 è stato carino, interessante e mi ha riportata un po’ indietro alle prime stagioni, e devo dire che stavo ricominciando ad apprezzarlo, poi ho ri-perso la voglia. Ma non lo mollo, la curiosità è forte e il 50% delle esibizioni mi coinvolgono comunque. Insomma un rapporto di odio-amore!

 Anche con Pretty little Liars ho lo stesso problema, sono stati commessi troppi errori con questa serie, il più grande forse proprio quello di girare troppo intorno alla storia di chi sia A. Il fascino delle prime due stagioni è andato perso, con una monotonia-pazzia e incredulità senza senso. Di solito apprezzo comunque il lavoro degli sceneggiatori e passo sopra al mio giudizio personale ma credo che con questa serie si sia arrivati ad un limite dell’assurdo. E mi dispiace per le quattro burgiadelle, ma la verità è che loro ed A. non si sopportano più! Ma come andrà a finire? Devo sapere!

 Con The tomorrow people invece il discorso noia è diverso. Inizialmente la serie mi aveva appassionato molto! Mi piaceva l’idea che il protagonista fosse comunque un semplice liceale con questi poteri da nascondere. Invece i poteri verrano presto svelati al mondo e a scuola praticamente non si tornerà più. Il telefilm cerca di farsi largo ad un pubblico più ampio, fatto quindi non solo di ragazzi appassionati della “Cw”, ma comunque non riesce a rapire il pubblico di Arrow, per intenderci! L’unica arma vincente di tutta questa storia non sono Stephen e Cara, che sono davvero due attori di cera, ma John e Astrid! Una coppia davvero troppo dolce, che purtroppo se la serie non verrà rinnovata mi mancherà molto!

Giuro che non mi capita solo con le serie tv di non riuscire a mollare il colpo. Mi è successo anche ora con il libro di Federica Bosco “Non tutti gli uomini vengono per nuocere”! Ero attratta dalla storia, ma molte parti mi hanno portata spesso sull’orlo dell’abbandono ( e con i suoi libri non mi succede mai), per poi riprendersi nel finale e regalarmi una soddisfazione inattesa !

Certo se la noia mi prende proprio all’inizio di una serie o di un libro non vado avanti, mi fermo prima di restare imbottogliata, però forse ho la stesso problema di Sheldon Cooper e cioè che devo dare una conclusione a tutte le cose!! Guardare per credere!

Fox ordina ufficialmente “Gotham”e rilascia il TRAILER

Amore per le serie TV

Una delle nuove proposte più promettenti della prossima stagione televisiva ha ricevuto l’ordine ufficiale da progetto a serie!

Fox ha infatti promosso a pieni voti il pilot di “Gotham”.

Lo show vede protagonista Ben McKenzie nei panni del detective della polizia James Gordon (destinato un giorno a diventare commissario) e la descrizione ufficiale narra: “la storia d’origine dei grandi super-cattivi e vigilanti dei fumetti DC, rivelata in un nuovo capitolo ancora mai svelato”.

Nel cast anche Donald Logue (Detective Harvey), Jade Pinkett Smith (Fish Mooney), David Mazouz (Bruce Wayne da ragazzo), Sean Pertwee (Alfred), Robin Lord Taylor (Pinguino), Camren Bicondova (Selina Kyle/Catwoman), Erin Richards (Barbare Kean, fidanzata di Gordon), Zabruna Guevara (Capitano del PD, Essen) e Cory Michael Smith (The Riddler).   [TV Line]

View original post

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑