Non riesco ad abbandonare le serie tv!!!

“Se ci fermiamo un attimo a pensare se una serie tv ci piace o no forse già conosciamo la risposta”. Eh sì, questa è la mia filosofia! Credo nel potere del “guardo solo un altro episodio e poi vado a dormire!” Ma non del tutto! Questo per dire che, ci sono alcune serie che guardo con fatica, non mi emozionano più come agli inizi, o hanno solo delle parti interessanti e per questo le guardo solo “per curiosità” e forse è sbagliato perchè tolgo del tempo ad altre che amo o che potrei iniziare ad amare, ma nel mio cuore devo sapere ” come andranno a finire”!!! E’ il caso di Glee! Questa quinta stagione era iniziata con dei buoni propositi che non sono stati poi mantenuti nel corso del tempo. Fino all’episodio della commemorazione di Finn ho avuto modo di apprezzare molte esibizioni e molte parti newyorkesi, poi ho perso l’interesse. L’episodio numero 100 è stato carino, interessante e mi ha riportata un po’ indietro alle prime stagioni, e devo dire che stavo ricominciando ad apprezzarlo, poi ho ri-perso la voglia. Ma non lo mollo, la curiosità è forte e il 50% delle esibizioni mi coinvolgono comunque. Insomma un rapporto di odio-amore!

 Anche con Pretty little Liars ho lo stesso problema, sono stati commessi troppi errori con questa serie, il più grande forse proprio quello di girare troppo intorno alla storia di chi sia A. Il fascino delle prime due stagioni è andato perso, con una monotonia-pazzia e incredulità senza senso. Di solito apprezzo comunque il lavoro degli sceneggiatori e passo sopra al mio giudizio personale ma credo che con questa serie si sia arrivati ad un limite dell’assurdo. E mi dispiace per le quattro burgiadelle, ma la verità è che loro ed A. non si sopportano più! Ma come andrà a finire? Devo sapere!

 Con The tomorrow people invece il discorso noia è diverso. Inizialmente la serie mi aveva appassionato molto! Mi piaceva l’idea che il protagonista fosse comunque un semplice liceale con questi poteri da nascondere. Invece i poteri verrano presto svelati al mondo e a scuola praticamente non si tornerà più. Il telefilm cerca di farsi largo ad un pubblico più ampio, fatto quindi non solo di ragazzi appassionati della “Cw”, ma comunque non riesce a rapire il pubblico di Arrow, per intenderci! L’unica arma vincente di tutta questa storia non sono Stephen e Cara, che sono davvero due attori di cera, ma John e Astrid! Una coppia davvero troppo dolce, che purtroppo se la serie non verrà rinnovata mi mancherà molto!

Giuro che non mi capita solo con le serie tv di non riuscire a mollare il colpo. Mi è successo anche ora con il libro di Federica Bosco “Non tutti gli uomini vengono per nuocere”! Ero attratta dalla storia, ma molte parti mi hanno portata spesso sull’orlo dell’abbandono ( e con i suoi libri non mi succede mai), per poi riprendersi nel finale e regalarmi una soddisfazione inattesa !

Certo se la noia mi prende proprio all’inizio di una serie o di un libro non vado avanti, mi fermo prima di restare imbottogliata, però forse ho la stesso problema di Sheldon Cooper e cioè che devo dare una conclusione a tutte le cose!! Guardare per credere!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...