Perchè Birdman ha stravinto agli Oscar.

Memoirs of a Maka

Gli Oscar sono un’istituzione, lo sappiamo.
Sono un appuntamento fisso per il grande pubblico da quasi 90 anni, i film nominati all’Oscar (spesso) finiscono per diventare dei successi più o meno grandi,è un onore esser solo nominati e bla bla bla.
Sappiamo anche che vincere un Oscar non ti da l’immortalità, non ti garantisce una carriera a vita (Halle Berry dove sei?) e che si vive bene anche senza (Leonardo, allora?).

Nel 2009 l’Academy ha deciso di espandere le nomination nella categoria regina, Miglior Film, da 5 a 8/9/10. Ciò ha finalmente permesso che grandi successi di pubblico (Inception per esempio) venissero nominati, ma ha anche un pò abbassato lo standard, diciamo. Meglio non fare nomi.
Spesso però l’Academy finisce per premiare il film più rappresentativo, quello più giusto per un certo pubblico, o quello più amato dai 70enni.
E’ raro che venga premiato il film più BELLO dell’anno. O…

View original post 282 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...