Avengers: Age of Ultron (recensione)

Plutonia Experiment

Age of Ultron

Avengers: Age of Ultron
di Joss Whedon
USA 2015

Dopo la battaglia di New York, che ha visto un nuovo gruppo di supereroi difendere la Terra da un’invasione aliena, gli Avengers sono diventati de facto una sorta di “polizia internazionale”, adibita a contrastare gli abusi di poteri superumani, di tecnologia extraterrestre e altre crisi non gestibili dagli eserciti convenzionali.
Ma tra gli Avengers non ci sono solo combattenti, bensì anche geniali scienziati. Tony Stark – Iron Man – non ha affatto accantonato uno dei suoi desideri più grandi, vale a dire quello di creare la prima vera intelligenza artificiale. Dopo la missione che permette ai Vendicatori di tornare in possesso dello Scettro di Loki, Stark decide di analizzare il misterioso artefatto, nella speranza di scoprire qualcosa di utile per far progredire le sue ricerche.
Da tali progetti nascerà Ultron, l’IA definitiva, concepita per pacificare il pianeta. Solo che il potente…

View original post 575 altre parole

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...